Il Calendario dello Svezzamento

Topic “12-18 mesi”

Zagare per il 21 a primavera

Non esiste un'altra stagione che mi metta una simile ebbrezza. C'è l'inverno con la sua magia bianco candido,l'autunno in multicolor e l'estate con i cieli senza nuvole e la luce sfacciata, assoluta. Ma la primavera è unica per quel suo senso di attesa, rinascita, di vita nuova. Ogni volta aspetto il 21, impaziente, annusando l'aria, spiando gli alberi, ascoltando dalla finestra socchiusa i segnali. Quest'anno sono stata meno fedele all'attesa, ho avuto la fortuna di cogliere il 21 nell'8 marzo e oggi, ho la chiara sensazione di trovarmi la primavera in casa. Di accarezzarla e contemplarla con un'ebbrezza tutta nuova. Intensa come i fiori di arancio.

I fagioli con l'occhietto

Lo so, qui si rischia non solo di latitare ma anche di diventare monotoni. Però non posso farci nulla: voglia di preparazioni lunghe poca, poca, anche se dopo il rito della pizza settimanale, sta diventando un'abitudine quella del dolce fatto insieme alla pupa (che pretende di solito ci sia il lato "ora decoro" e quindi è un fiorire di muffin&cupcakes:-)). 

Bene, quindi ancora zuppa, rigorosamente a base di legumi, di sicuro uno degli ingredienti che utilizzo più spesso ultimamente, considerata la scarsità di ferro e proteine che mi perseguita. Poi trovo che si facciano veramente quasi da soli: ok, dovete ricordarvi dell'ammollo, vanno lasciati cuocere quell'ora e più, ma alla fine voi non dovete fare quasi nulla. E l'ammollo di per sè è quasi un'operazione confortante con quel consumarsi dell'acqua lento, lento. Infine questi sono fagioli, con l'occhietto come dice Alice.

Mi trovi anche qui…

Li'l Tweets!

  •  

Archivio

April 2014
LunMarMerGioVenSabDom
31123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
2829301234