Il Calendario dello Svezzamento

Rosso Natale!

Non ci sono dubbi. L'aspetto che più amo del Natale è l'attesa. Coi suoi colori, bianco spruzzato di rosso. Quei 24 giorni che ci separano alla notte più speciale, in una Vigilia da condividere con coloro che più amiamo. Tutto il resto mi è sempre interessato poco e col tempo tendo a scrollarmelo di dosso (ecco, ansia da regalo anche no:-)).

Adoro il nostro albero, perché raccoglie nel suo candore (ebbene sì tutte decorazioni bianche:-)) gli anni della mia famiglia che cresce, i nostri viaggi e i nostri ricordi. Mi piace il rito ogni anno della stella di Natale (pure lei bianca:-)) e della lettera per Babbo Natale scritta da manine piccole e lasciata su un ramo per il passaggio dell'elfo. 

Amo raccogliere i sogni, dei miei bambini, e perdermi nelle loro grida di gioia con le canzoncine natalizie che ormai scandiscono il loro ritorno a casa. La mia preferita? The little Drummer Boy. E la vostra?

Perché a dicembre.

La stanchezza, il tempo che non c'è. E' una combinazione complicata, spesso scomoda, per lo più faticosa. Che però ha dei piccoli vantaggi. Ti obbliga a fare delle scelte. Ad eliminare quello che non sta nelle tue mani, o che scopri alla fine scivolare via appena i tuoi occhi si spostano altrove. Cerco di concentrarmi: mi pongo domande continuamente, sottovoce, mentre faccio altro. E tento di capire come scrollarmi via tutto ciò che mi appesantisce, zavorre inutili, insospettabili che rubano attimi. 

Vellutata di mele al profumo di timo

E' un periodo di sperimentazioni: torte improvvisate all'ultimo minuto (ma proprio all'ultimo, magari serale con Lui che mi guarda fra il sorriso e la disapprovazione "ci mancava pure il dolce":-)), vellutate e zuppe colorate e risotti, beh, risotti che proprio non te l'aspetti (ecco, tipo quello al kaki per Halloween).

La vellutata alle mele è nata così. A dire il vero l'ispirazione è arrivata da un libro acquistato quest'estate in Alto Adige, nel Renon, intitolato guarda caso, "Le mele", ediz Athesia. Ovviamente qui ci sono solo ricette a base di mele, ehehhe in tutte le versioni possibili. Leggi sì torte&co ma soprattutto le mele che non ti aspetti. 

Mi trovi anche qui…

Archivio

May 2015
LunMarMerGioVenSabDom
27282930123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031